Privacy: è tempo di verificare …

... la sicurezza dei dati trattati!

 

Come ogni anno è necessario aggiornare la documentazione Privacy e verificare l'adempimento delle misure di sicurezza obbligatorie per evitare pesanti sanzioni amministrative: in un anno e mezzo sono state pari a più di 4 milioni di euro.
Queste le attività nel mirino su cui sono state rilevate numerose violazioni:
  • invio di telefonate, mail e fax commerciali, profilazione dei clienti;
  • installazione sistemi di videosorveglianza, trasmissione dati con sistema Entratel, localizzazione mediante ricevitori G.P.S;
  • utilizzo di Facebook e social media, siti, conservazione dati di navigazione, form e blog aziendali;
  • gestione di sistemi di informazione creditizia/assicurativa.

 

Lo Studio Associato Acerbi - tramite un partner affermato, che da diversi anni segue e gestisce i temi Privacy per molteplici realtà aziendali, professionali e associative - può evitarvi brutte sorprese.
 

Vuoi sapere quali rischi corri e cosa devi fare per essere in regola?

About the Author

studio-acerbi

1 Comments
  1. 02/02/2012 at 11:47
    Reply

    [...] Privacy: in un anno e mezzo 4 milioni di euro di sanzioni! Leggi quali sono state le attività maggiormente sanzionate: clicca qui. [...]

Leave a Comment