Riforma del mercato del lavoro: i tempi stringono

Com'è noto, sulla riforma del mercato del lavoro si sta molto discutendo, sia a livello governativo, sia a livello di società civile. E' un tema assai delicato ma, allo stesso tempo, strategico per il futuro del Paese.

Per facilitare la comprensione dello stato dell'arte della trattativa, abbiamo individuato gli argomenti in discussione tra le parti sociali e i punti su cui esiste già un accordo. Inoltre, abbiamo indicato le date fondamentali degli incontri tra le parti per arrivare alla data del 31 Marzo, data entro la quale il Governo vuole presentare la riforma organica del mercato del lavoro.

 

LA RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO

Ecco i temi del confronto tra le parti sociali in merito alla riforma del mercato del lavoro:
 
  • APPRENDISTATO
Migliorare l’ingresso nel mercato del lavoro.
Imprese e sindacati sono sostanzialmente d’accordo nel voler incentivare la stabilizzazione degli apprendisti;
 
  • SERVIZI PER L’IMPIEGO
Accordo sostanziale sul favorire il reinserimento dei lavoratori attraverso la formazione.
Da trovare l’accordo sulle risorse per la formazione;
 
  • FLESSIBILITA’ IN ENTRATA
Riordino delle tipologie contrattuali “improprie”. Tra gli altri, accordo tra datori di lavoro e sindacati per un riordino di tipologie contrattuali quali i “ CO.CO.PRO.”;
 
  • FLESSIBILITA’ IN USCITA
Necessità di trovare un accordo sull’art. 18. Il punto più difficile sul quale trovare un accordo riguarda l’obbligo di riassumere un dipendente licenziato senza giusta causa.
 
  • AMMORTIZZATORI SOCIALI
Rifinanziare gli strumenti per affrontare la crisi . Tra le parti sociali c’e’ convergenza sulla richiesta al governo in tal senso.

 
Prossimi passi della trattativa:
  • 13 FEBBRAIO . Incontro tra le parti sociali
Le organizzazioni datoriali si vedranno per trovare una posizione comune da presentare al governo in merito alla riforma del mercato del lavoro.
 
  • 16 FEBBRAIO Tavolo con l’esecutivo.
Il governo dovrebbe incontrare le parti sociali per verificare su quali aspetti è stata raggiunta l’intesa. Poi procederà alla elaborazione di un proprio documento.
 
31 MARZO: Il punto di arrivo
Il governo ha stabilito per questa data la presentazione della riforma organica del mercato del lavoro.
 
(tratto da Il Sole 2 Ore)

About the Author

studio-acerbi

1 Comments
  1. 13/02/2012 at 12:52
    Reply

    [...] Riforma del mercato del lavoro: i tempi stringono! Qual è la situazione? Clicca qui. [...]

Leave a Comment