Si avvicina l’estate: hai bisogno di lavoro occasionale?

Che cos'è il lavoro occasionale di tipo accessorio?

Come specificato dall'INPS, "è' una particolare modalità di prestazione lavorativa la cui finalità è quella di regolamentare quelle prestazioni occasionali, definite appunto ‘accessorie', che non sono riconducibili a contratti di lavoro in quanto svolte in modo saltuario, e tutelare situazioni non regolamentate.

Il pagamento avviene attraverso 'buoni lavoro' (voucher). Sono garantite la copertura previdenziale presso l'INPS e quella assicurativa presso l'INAIL.

Attenzione. Si precisa che lo svolgimento di prestazioni di lavoro occasionale accessorio non dà diritto alle prestazioni a sostegno del reddito dell'INPS (disoccupazione, maternità, malattia, assegni familiari ecc.), ma è riconosciuto ai fini del diritto alla pensione.
 
L'INPS individua anche quali possono essere i vantaggi per il committente e per il prestatore:
 
Vantaggi
 
Per il committente:
Il committente può beneficiare di prestazioni nella completa legalità, con copertura assicurativa INAIL per eventuali incidenti sul lavoro, senza rischiare vertenze sulla natura della prestazione e senza dover stipulare alcun tipo di contratto.
 
Per il prestatore:
Il prestatore può integrare le sue entrate attraverso queste prestazioni occasionali, il cui compenso è esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato o inoccupato. E’, inoltre, cumulabile con i trattamenti pensionistici e compatibile con i versamenti volontari.
 
Vuoi approfondire ulteriormente? Leggi l'informativa completa, clicca qui!

About the Author

studio-acerbi

1 Comments
  1. 26/04/2012 at 08:49
    Reply

    [...] NEW! Si avvicina l'estate: hai bisogno di lavoro occasionale? Scopri gli strumenti a disposizione, clicca qui! [...]

Leave a Comment