Lavoro intermittente: come fare la “chiamata”

La Direzione Generale per le politiche dei servizi per il lavoro,del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha fornito qualche prima indicazioni pratica per effettuare la "chiamata" del lavoro intermittente, prevista dalla legge 92 del 28 giugno 2012.

Riassumendo:

Queste sono le modalità con cui si potrà procedere e le date a partire dalle quali la modalità verrà resa operativa:

  1. Fax - a partire dal 13 agosto 2012. Il datore di lavoro dovrà scaricare il modulo appositamente predisposto (lo si trova qui www.lavoro.gov.it oppure qui www.cliclavoro.gov.it), compilarlo in ogni sua parte e inviarlo via fax al numero  848800131. (NOTA: questa modalità è utilizzabile per comunicare la chiamata di un solo lavoratore).
  2. Sms - a partire dal 17 agosto 2012. Il datore di lavoro può inviare un sms al numero 339-9942256. Sulle indicazioni specifiche di come debba essere digitato il testo del messaggio, si rimanda al link a fine articolo. I campi da comunicare sono:
    1. indirizzo email del datore di lavoro;
    2. codice di comunicazione della CO (NOTA: nel caso in cui il rapporto di lavoro sia stato attivato prima del 1°marzo 2008 questa info non dovrà essere fornita);
    3. Codice fiscale del datore di lavoro (NOTA: nel caso in cui il rapporto di lavoro sia stato attivato prima del 1°marzo 2008);
    4. Codice fiscale del/i lavoratore/i che effettuerà/anno la/e prestazione/i oggetto della chiamata ( NOTA: nel caso in cui il rapporto di lavoro sia stato attivato prima del 1°marzo 2008);
    5. Data inizio e data fine della prestazione.
  3. Email - a partire dal 17 agosto 2012. Il datore di lavoro dovrà scaricare l'apposito modello (lo si trova qui www.lavoro.gov.it oppure qui www.cliclavoro.gov.it) allegarlo ad una email avente per oggetto Comunicazione chiamata lavoro intermittente, ed inviarlo all'indirizzo email intermittenti@lavoro.gov.it
  4. OnLine - a partire dal 1 ottobre 2012. Il datore di lavoro potrà effettuare la comunicazione accedendo ad un apposito modulo online che verrà reso disponibile sul sito www.cliclavoro.gov.it agli utenti registrati.

Per tutti gli approfondimenti necessari, si rimanda:

  • alla circolare specifica: scaricala qui. (NOTA: quando si parla di modalità di invio tramite fax, troverete due numeri differenti. E' già stato chiarito che il numero corretto è  848800131);
  • modello per la comunicazione via fax, clicca qui.

 



About the Author

studio-acerbi

1 Comments
  1. 07/09/2012 at 12:57
    Reply

    [...] NEW! Lavoro intermittente: come effettuare la comunicazione della "chiamata"? Indicazioni operative, clicca qui >> [...]

Leave a Comment