16/12/2013 – Mamma e periodo protetto

Licenziamento illegittimo della mamma in periodo protetto


 

Con sentenza n. 27055 del 3 dicembre 2013, la Cassazione ha affermato che il licenziamento di una lavoratrice entro l’anno dalla nascita del bambino, è illegittimo nel caso in cui lo stesso sia motivato da ragioni di ristrutturazione o di ridimensionamento dell’organico, in quanto non rientra nella previsione del D.L.vo n. 151/2001 che lo ammette soltanto nell’ipotesi di cessazione dell’attività dell’azienda.

About the Author

studio-acerbi