27/02/2014 – Decontribuzione: firmato il decreto

Decontribuzione: firmato il decreto


 

Il ministro del lavoro, Enrico Giovannini, e il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, hanno firmato il decreto con la ripartizione di 607 milioni di euro per gli sgravi contributivi a favore sia di imprese che lavoratori sulle somme erogate nel 2013 in virtù della contrattazione di secondo livello.

L'ha reso noto un comunicato stampa congiunto dei due ministeri diffuso il 14 febbraio 2014.

La decontribuzione è finalizzata ad agevolare la contrattazione di prossimità, cioè quella di secondo livello: aziendale e territoriale.

Lo sgravio contributivo, che opera sui premi di risultato e su tutte le erogazioni stabilite dai contratti di secondo livello, aziendali e/o territoriali, è a favore sia dei datori di lavoro che dei lavoratori.

About the Author

studio-acerbi