27/02/2014 – Maxisanzione per lavoro nero

Tribunale di Brescia: maxisanzione per lavoro nero - inidoneità del mod. 770 a denunciare un rapporto di lavoro


 

La Corte d’Appello di Brescia, con la sentenza n. 262/2013, afferma che il mod. 770, quale dichiarazione fiscale attestante le ritenute fiscali operate dal sostituto d’imposta ed il versamento delle ritenute d’acconto IRPEF operate sui lavoratori autonomi occasionali, non rappresenta una scriminante ai fini dell’eventuale applicazione della maxi-sanzione per lavoro nero.

About the Author

studio-acerbi