Contrattazione nazionale: trattative in corso

Cinematografia - Doppiaggio films

L'assemblea di tutti i professionisti ha deciso uno sciopero a causa del mancato rinnovo del Ccnl per gli attori doppiatori, direttori di doppiaggio, assistenti di doppiaggio e adattatori di dialoghi (scadenza 31 dicembre 2010).
Lo sciopero, previsto dal giorno 12 giugno 2014 fino a tutta la giornata del 2 luglio 2014 è stato indetto da Slc-Cgil, Ffistel-Cisl e Uilcom-Uil.

Credito

Nella giornata del 23 giugno scorso è proseguito il confronto per il rinnovo del contratto del credito (scadenza 30 giugno 2014).

Nella riunione è stato esaminato il documento sul nuovo modello di banca presentato dalle Organizzazioni sindacali.

Le Parti (ABI con Dircredito-FD, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil, Sinfub, Ugl-Credito e Uilca-Uil), hanno fissato un ulteriore incontro per il giorno 30 giugno 2014.

Terziario - Confcommercio

Dopo diversi mesi di trattativa per il rinnovo del contratto del terziario (scadenza 31 dicembre 2013), il 17 giugno scorso si è interrotto il confronto tra Confcommercio e le organizzazioni sindacali, per l'impossibilità di trovare un accordo.

Tessili - Aziende industriali

Nell'impossibilità di trovare un accordo, nell'ambito delle trattative per il rinnovo del Ccnl delle aziende artigiane dell'Area tessile moda (scadenza 31 dicembre 2012), le Organizzazioni sindacali hanno proclamato uno sciopero da realizzarsi il giorno 30 giugno 2014.

About the Author

studio-acerbi

Leave a Comment