Il consulente del lavoro in azienda. Se ne può fare a meno?

Il Consulente del lavoro è un professionista dell’area giuridica-economica, disciplinato dalla legge n. 12 del 1979, "Norme per l'ordinamento della professione di consulente del lavoro".

E’ un esperto in materia di lavoro e, nello svolgere il suo ruolo, si interfaccia con diversi attori: datori di lavoro, lavoratori, organizzazioni sindacali, istituti previdenziali, enti etc. In questa complessità, deve essere capace di gestire il giusto equilibrio tra i diversi interessi in gioco.

Negli anni, il mercato del lavoro è diventato molto complesso e le normative e i vari decreti sono diventati sempre più articolati. Per gli imprenditori, destreggiarsi è arduo, quindi, nel tempo, la figura del consulente del lavoro è diventata centrale nella gestione aziendale.

Un professionista competente, sempre aggiornato e solutore di criticità garantisce una tranquillità all’imprenditore nella gestione della sua azienda.

Ma quali sono gli ambiti che il consulente del lavoro tocca?

  • informazione sugli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori;
  • tenuta del libro matricola, libro paga e prospetti paga;
  • denuncia dei lavoratori occupati agli uffici INPS e INAIL e agli uffici del Ministero del Lavoro;
  • studio e gestione dei criteri e delle modalità di retribuzione;
  • selezione e formazione del personale;
  • soluzione delle controversie di lavoro.

Questi rappresentano solo alcuni ambiti di applicabilità, ci sono studi di consulenza del lavoro specializzati nella gestione delle Risorse Umane a 360°: dalla selezione, allo sviluppo/piani di carriera, alle ristrutturazioni aziendali al Temporary Management, nel caso in cui l’azienda di medie/grandi dimensioni, è o si stia strutturando e necessita di un manager esperto per la gestione delle persone, non avendo risorse interne preposte.

Ma perché un imprenditore deve affidarsi al consulente del lavoro?

Perché il consulente del lavoro ha, soprattutto, il compito di offrire soluzioni inaspettate e portatrici di risparmio e benefici per l’azienda.

 

 

About the Author

crm

Leave a Comment