Lavoratori impatriati, regime agevolato opzionabile sino al 2 maggio 2017

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n. 64188 del 31 marzo 2017, ha prorogato al 02 maggio 2017 la possibilità di esercitare l’opzione (prevista dal comma 4, dell’articolo 16, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147) del regime fiscale agevolato previsto in favore dei lavoratori altamente qualificati che hanno trasferito la propria residenza in Italia entro il 31 dicembre 2015.

L’opzione è irrevocabile ed è esercitata mediante la presentazione di una richiesta scritta al datore di lavoro.

L’opzione, inoltre, consente di fruire – per il quinquennio 2016/2020 – del regime speciale previsto per i lavoratori impatriati in alternativa all’applicazione – per il biennio 2016/2017 – delle agevolazioni di cui alla legge 30 dicembre 2010, n. 23.

Contattaci per maggiori info:


Chiama il consulente dedicato: +39.0187.738104, interno 22
Scrivi una email: info@studioassociatoacerbi.it

About the Author

web-manager

Leave a Comment