Compensi per l’amministratore e deducibilità

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 20033 dell’11 agosto 2017,  ha affermato che nel caso in cui i compensi vengano erogati ad un amministratore di società di capitali attraverso lo strumento del bonifico bancario, l’importo è deducibile secondo il principio di cassa allargato nell'esercizio finanziario in cui le stesse vengono accreditate al beneficiario a nulla rilevando sia la data della disposizione che quella della valuta.

Contattaci per maggiori info:


Chiama il consulente dedicato: +39.0187.738104, interno 22
Scrivi una email: info@studioassociatoacerbi.it

About the Author

crm

Leave a Comment