Ferie non godute del dirigente

Condividi!

La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza n. 23697/2017, intervenendo in merito alla monetizzazione delle ferie di un dirigente che aveva risolto il proprio rapporto, ha affermato che laddove lo stesso possa auto attribuirsi il godimento delle ferie senza alcuna ingerenza da parte della proprietà aziendale, l’indennità sostitutiva delle stesse, spetta soltanto per l’annualità in corso, a meno che non venga dimostrato che quelle degli anni passati non ha potuto usufruire per necessità aziendali oggettive ed eccezionali.

Contattaci per maggiori info:

Chiama il consulente dedicato: +39.0187.738104, interno 22
Scrivi una email: info@studioassociatoacerbi.it

Condividi!

About the Author

crm

Leave a Comment