Versamento delle quote sindacali da parte del datore di lavoro

Condividi!

Con ordinanza n. 24877 del 4 ottobre 2019, la Corte di Cassazione, richiamando la precedente decisione a Sezioni Unite n. 28269/2005, ha affermato che il rifiuto ingiustificato del datore di lavoro di versare al sindacato di appartenenza le quote mensili come richiesto dal lavoratore, oltre ad integrare, sotto l’aspetto civilistico un inadempimento, costituisce condotta antisindacale, in quanto viene colpito il diritto del lavoratore ad iscriversi liberamente ad un sindacato ed il diritto del sindacato ad acquisire i mezzi di finanziamento necessari per la propria attività.

Contattaci per maggiori info:

Chiama il consulente dedicato: +39.0187.738104, interno 22
Scrivi una email: info@studioassociatoacerbi.it

Condividi!

About the Author

crm

Leave a Comment