Stop ai licenziamenti fino al 31 dicembre, ma non per tutti

Condividi!

Il decreto Sostegni bis è approdato in Gazzetta Ufficiale con una ulteriore “revisione” del divieto di licenziamento imposto per il contenimento dell’occupazione nella attuale situazione emergenziale.

Il testo in vigore, allineandosi alle previsioni del decreto Sostegni, non prevede la proroga selettiva del decreto di licenziamento fino al 28 agosto, ma conferma il blocco per le aziende che decidono di usare la Cassa integrazione dal prossimo 1° luglio. In questo caso non sarà possibile licenziare fino al 31 dicembre 2021. La norma innovata prevede alcune eccezioni e una specifica deroga.

Contattaci per maggiori info:


Condividi!

About the Author

crm

Leave a Comment