Bando Marchi +2 e Disegni +3: interventi agevolativi in favore di micro, piccole e medie imprese

Di Giorgio Alessandro Donà - Avvocato Stabilito - SDG & Partners


Il Ministero dello Sviluppo Economico ha affidato ad Unioncamere il compito di realizzare due interventi agevolativi in favore di micro, piccole e medie imprese per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.

Ciò si articola in due bandi distinti:

  • DISEGNI+3, che ha l'obiettivo di sostenere la capacità innovativa e competitiva delle piccole e medie imprese attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli industriali sui mercati nazionale e internazionale;
  • MARCHI+2, che mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle piccole e medie imprese (PMI) attraverso la concessione di agevolazioni in favore delle PMI per l’estensione all’estero dei propri marchi;
      • Il bando MARCHI+2 si riferisce non solo all’estensione dei marchi esistenti, ma anche alle nuove registrazioni di marchi.

 

La presentazione delle domande per il bando DISEGNI+3 è disponibile dal 2 marzo 2016, mentre per il bando MARCHI+2 è disponibile dal 01 febbraio 2016.

Approfondimenti:

Scarica il bando DISEGNI+3 Scarica il bando Marchi+2

About the Author

giorgio-dona